Il Sogno del giorno: 9 gennaio 2024

Non dare troppa importanza alla cosa. Non ha la stessa nostra concezione del vivere civile. Prima o poi scenderà a patti con la società. È solo una parola nemica giurata dell’automazione delle attività quotidiane, della routine, del marketing in pilota automatico che genera contenuti costanti sui social media…

Si considera una cittadina invisibile, non immemore… ha anche come sua vocazione quella di sottrarre l’oscuro, l’opaco, l’ignoto alla loro natura, quindi auspicava di sbarcare il lunario e avvicinarsi a riva…

Racconta un fatto molto indicativo che vorrebbe farsi presente. Senza fermarsi all’esteriorità, gradirebbe che ciascuno disponesse del necessario e dividesse con gli altri il superfluo…

 

Finite le parole intascava i suoi silenzi e spariva senza indugio, come si conviene…

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *