Il Sogno del giorno: 31 gennaio 2024

Sulla linea direttrice desolante squallore. Nessuna impronta, neanche un’orma. Solo tracce, segnali di passaggio: visibile sporcizia…

Regina Consolatrice di umori avviliti che strombazza la sua stolta vanità, indignazione sui pattini che sfreccia emotiva, episodica, fluttuante; gente che rende pubblico omaggio al diritto che non riga dritto, altri che buttano giù amatriciana all’americana un boccone dopo l’altro, che ingoiano il rospo di questa esibizione d’arte varia così miope e appariscente…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *