Il Sogno del giorno: 27 Novembre 2023

A volte sciocca o divertente, a volte addirittura un po’ assurda, pur rimanendo molto austera e immatura. Con rispetto e  assertività indossa la sua nudità come un manto regale…

— Vado spesso ad incontrare le persone, dico quel che penso, non sono disperata, sono lucida. Vivo in un’architettura rappresentativa bombardata d’immagini e pubblicità. Quando dormo mi tranquillizzo…

Riesco a ritrovare un equilibrio tutto mio e ripenso al mio ruolo: garantire l’estensione dei diritti democratici a tutti i cittadini, e riconoscere il diritto del popolo, come totalità organica, a governarsi da sé…

Così riesco a ricordare: ventisei individui detengono la ricchezza di tre miliardi e ottocentomila persone…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *